Ho bisogno di una guida... non ce la faccio da sola...

Eppure mi ha cercato...

         
   

E' terribile...

pensavo di farcela da sola,
di arrivare direttamente al Creatore della vita, a chi mi fa fatto questo dono stupendo, con le sole mie forze, e, invece,
devo ammettere che è difficile...
Ed è forse ancor più difficile fondare la mia vita sull'amore. Quando sei davanti ad un uomo in atteggiamento di amore e di servizio e scopri in lui l'egoismo, la prepotenza, il tradimento...

Quando sei abbandonato da tutti, magari anche dagli amici più cari...

Sarebbe bello riuscire ad amare e servire l'uomo fino in fondo, fino al sacrificio di sé ma, da soli, forse è impossibile...
 

Un amico mi dice:

"Io voglio battermi per l'uguaglianza, per la libertà di tutti, a partire dai più poveri, ma lo farò per l'uomo stesso, non chiedermi di trovare in questo il tuo Dio (l'uomo stesso è il mio Dio!)..."

Ma ci riuscirò, da solo, a superare tutti gli ostacoli?

Da soli, forse, è impossibile.... c'è bisogno di:
  • un aiuto dall'alto (Qualcuno che ti ami immensamente, di un Amore sovrumano),
  • di un grande Consolatore per resistere alla tentazione di odiare tutti e scappare in una grotta,
  • della speranza di incontrarci con Lui.
 

Eppure mi ha cercato...

   

C'è Qualcuno

  • che cammina accanto a te e ti cerca
  • che ha qualcosa da dirti in proposito
  • che ha vissuto nell'amore, per la pace, la solidarietà e fraternità,
  • che pu˛ indicare la via per entrare in relazione con il nostro Creatore, con colui che ci fatto questo dono incredibile che è la vita

che ti propone...

C'è un libro

  • che non contiene cose astratte ma
  • indicazioni per una vita felice, piena e abbondante...

che ti parla di Lui...